Cosa insegniamo

L’organizzazione degli incontri è completamente aperta, ogni centro è libero di scegliere e proporre il programma che ritiene opportuno. Unico requisito è che sia basato su materiale e strumenti liberamente accessibili, anche al di fuori dell’ambito del dojo.

scratchA Verona proponiamo inizialmente la programmazione con Scratch, uno strumento di programmazione gratuito e open source sviluppato dal MIT, che permette agevolmente e in modo completamente grafico di sviluppare programmi, giochi, utilizzando i fondamenti classici della programmazione.

Una volta acquisita una certa dimestichezza con Scratch, i ragazzi – a seconda dell’età – possono passare a lavorare con la stampa 3D, la robotica, arduino, programmazione in Python, Mit AppInventor, etc.